Chiama Subito 339 1526116

Home » Solare termico » Manutenzione solare termico

Manutenzione solare termico

Manutenzione solare termico: anche un impianto di grande efficienza e qualità può necessitare di una adeguata manutenzione. Quali sono gli elementi da considerare? Quali sono i parametri da rispettare? Quando un impianto può definirsi davvero ottimale?

Come per tutti gli impianti tecnologici di una certa importanza, anche l’impianto solare termico può necessitare di una manutenzione ordinaria, da svolgersi di tanto in tanto per rispondere a specifiche esigenze. Non è detto, infatti, che un impianto solare, anche ben predisposto e fatto a regola d’arte, non necessiti di un trattamento di manutenzione: ricordiamo, a questo proposito, che quest’ultima è sicuramente un trattamento efficace e molto importante per mantenere in buona vita l’impianto stesso e tutte le sue componenti. Facendo una adeguata manutenzione, infatti, di tutte le parti dei pannelli, potremo allungare di molto la vita del nostro impianto, con un impatto economico non indifferente.

In generale, un impianto solare termico difficilmente necessita di grossi interventi: il suo funzionamento è sostanzialmente molto semplice, e questa semplicità vale anche nella gestione dei parametri importanti da tenere sotto controllo. Manutenere non significa dover intervenire nello specifico per “aggiustare” qualcosa, ma significa raddrizzare il tiro onde evitare eventuali guasti dovuti non all’installazione scorretta delle parti, ma ad un uso non particolarmente esatto, che rischia di compromettere, spesso, anche l’intero rendimento dell’impianto solare termico.

Vogliamo, a questo proposito, ricordare che quando avviene che un impianto presenti prestazioni deludenti ciò è difficilmente dovuto ad un problema di tecnologia nell’impianto, ma spesso è invece dovuto alla trascuratezza degli interventi di manutenzione che, per problemi di tempo o per altri fattori, generalmente rimandiamo. È quindi importante essere ben informati sulla garanzia che, con una buona manutenzione ordinaria dell’impianto solare termico e delle sue parti, possiamo essere in grado di gestire in anticipo eventuali problemi relativi all’impianto stesso e, quindi, giocare con netto anticipo.

I parametri che in genere possono necessitare di controllo sono:

  • Il vetro di copertura, la cui integrità va verificata per evitare eventuali problemi relative a mancate prestazioni;
  • I collettori solari, che richiedono un trattamento nel caso di deformazione della piastra assorbente o di altro problema, come può essere una rottura del sigillante;
  • Resistenza delle valvole e delle saldature.

Queste ed altre operazioni di controllo vanno eseguite con cura almeno una volta l’anno. Le componenti vanno sempre controllate, in maniera da esser certi che non vi siano perdite o rotture che possano determinare un inadeguato o scorretto funzionamento dell’impianto che, talvolta, proprio per questo motivo tendiamo a demandare erroneamente all’azienda produttrice.